Trinus Tribe – Progetto di arte in viaggio

“Ci sono diversi modi di coniugare le arti, tutto starà nella nostra creatività e nel lasciarci ispirare da ciò che ci circonderà.”

 

Trinus Tribe è un progetto ideato da Giulio De Perna, musicista, Linda Merlini, scrittrice e amante della danza e Manuela De Perna, pittrice e fotografa professionista. Il loro viaggio, che passerà per i 21 fari più belli della penisola iberica, unirà le arti e la loro creatività. La peculiarità del loro progetto sta nell’averlo organizzato in chiave Fibonacci che li guiderà in un viaggio armonico sia artisticamente che nei lati più pratici. Dal reportage di viaggio nascerà un libro scritto, illustrato e con cd musicale annesso. Parte del ricavato sarà devoluto in beneficenza per progetti rivolti al sostegno di nuove forme di istruzione in Italia. Giulio nell’intervista ci racconta di più.

 

Presenta il vostro progetto.

Io, mia sorella e la mia ragazza siamo 3 artisti. Io suono l’Handpan, mia sorella è pittrice e fotografa, mentre la mia ragazza ha la passione per il ballo e le piace scrivere. Tutto è partito dall’idea di voler fare un viaggio insieme, ma abbiamo deciso di portare con noi anche la nostra arte. Faremo un cammino che attraverserà 21 fari della costa iberica tra Spagna e Portogallo. Per questo lo chiamiamo “Il viaggio dei fari”.  Le esperienze che vivremo, i luoghi, le persone saranno espresse per mezzo della musica, della fotografia del ballo e della scrittura. Tutto confluirà in un reportage in cui sarà presente tutto il materiale che produrremo.

 

"Tribe è una famiglia, un posto dove puoi essere esattamente chi sei"
“Tribe è una famiglia, un posto dove puoi essere esattamente chi sei”

 

In che cosa consiste la sequenza di Fibonacci?

Noi seguiamo una particolare filosofia di vita che è basata sull’armonia e la sequenza di Fibonacci come proporzione che regola tutta la bellezza che c’è in natura. Si tratta di una sequenza di numeri che se rappresentata graficamente crea una spirale. Le piante, il nostro corpo, gli animali, tutto in natura segue questa proporzione di numeri.  Se si pensa ad una margherita, per esempio, i suoi petali crescono secondo un calcolo matematico che è perfetto. Più viene seguita questa quest’armonia nel corso delle nostre azioni più queste si creeranno in maniera naturale. Abbiamo così cercato di progettare un viaggio che fosse armonico il più possibile e applicando questo principio dall’ideazione sino alla sua concretizzazione. Non è per esempio un caso la scelta di toccare 21 fari. 21 è infatti uno dei numeri che rientra nella sequenza. Giovedì si terrà un evento di presentazione in cui mostreremo una nostra performance e sarà proprio il 21. Ci sono dei numeri che tornano spesso all’interno dell’organizzazione al fine di creare un ordine armonico.

 

 

Giulio e il suo Handpan
Giulio e il suo Handpan

 

 

In che modo riuscirete ad armonizzare tra loro delle arti così diverse l’una dall’altra?

Succederà per esempio che mia sorella mi dipingerà mentre io suonerò, la mia ragazza magari scriverà una poesia intanto o ballerà sulle note del mio strumento. Altre volte invece interverrà la fotografia o anche delle riprese video. Ci sono diversi modi di coniugare le arti, tutto starà nella nostra creatività e nel lasciarci ispirare da ciò che ci circonderà. D’altra parte molte cose nell’organizzazione del viaggio stanno accadendo in modo molto sincronico e “magico”. Secondo me sta succedendo proprio perchè stiamo seguendo questa armonia che ci seguirà anche durante il viaggio.

 

 

 "Giorno di riprese tra colori, il sole e tanto divertimento"
“Giorno di riprese tra colori, il sole e tanto divertimento”

 

 

Come ci terrete aggiornati?

Da un paio di settimane abbiamo aperto un pagina Facebook e una Instagram più altre pagine su altre piattaforme a cui stiamo lavorando per far aumentare il pubblico. Durante il viaggio faremo dirette delle nostre performance, faremo video e fotografie. Saremo molto presenti sui social. Poi c’è una parte di marketing che stiamo seguendo sempre con il fine di far crescere l’audience.

 

 

Foto di Manuela, soggetto: Linda Merlini
Foto di Manuela. Soggetto: Linda Merlini

Come vi sosterrete economicamente?

Stiamo preparando un video di presentazione per una campagna di crowdfunding. Lo faremo uscire dopo il 21 in una data particolare. Contiamo in questo modo di trovare dei finanziamenti per riuscire a sostenere il viaggio. Parte di quello che sarà il ricavato dalla vendita del materiale andrà invece in beneficenza a progetti che riguardano forme alternative di educazione qui in Italia.

 

Qui la pagina fb di Trinus Tribe
Qui la pagina instagram
Qui la pagina di Giulio De Perna